Lira 500 Caravelle - Officina della Medaglia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lira 500 Caravelle

Monete



Caratteristiche

Riproduzione della moneta Lire 500 della Repubblica Italiana
Metallo: Oro 900/1000
Peso: gr.17
Diametro: mm 30
Tiratura limitata a 999 esemplari




Storia delle Cinquecento Lire

Le Cinquecento Lire caravelle furono coniate su argento nel 1957, come prova, e successivamente prodotta e rivista fino al 1967. La prova è resa rarissima per il particolare errore di conio, le bandiere contro vento, i modelli dal 1958 al 1967 sono solo comuni. Nel 1958 è stata emessa in 24.240.000 pezzi, raffigurante il bellissimo ritratto in stile rinascimentale, opera di Pietro Giampaoli, che è quello di Letizia Savonitto, moglie dell'autore. Nel 1951 una medaglia raffigurante il medesimo ritratto, realizzata per ricordare i primi 10 anni di matrimonio, aveva vinto il primo premio all'Esposizione numismatica internazionale di Madrid, e nel rovescio le Caravelle di Colombo: la Nina, la Pinta e la Santa Maria, opera di Guido Veroi. Le Cinquecento Lire caravelle sono moneta di 1° classe, con diametro di 29,5 mm e peso 11 g, su argento.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu